.

home

 

progetto

 

redazione

 

contatti

 

quaderni

 

gbeditoria


N° 136 - APRILE 2019 (CLXVII)

[ISSN 1974-028X]


RUBRICHE


attualità

.

ambiente

.

arte

.

filosofia & religione

.

storia & sport

.

turismo storico



 

PERIODI


contemporanea

.

moderna

.

medievale

.

antica



 

EXTEMPORANEA


cinema

.

documenti

.

multimedia



 

ARCHIVIO


 

 

 

 

 

 

Ancora un'immagine unica, a reiterare il ricordo del 25 aprile 1945. I fatti sono noti:

quel giorno i gruppi di resistenza partigiana si sollevarono in massa

e, parallelamente all'avanzare degli Alleati, procedettero nella liberazione delle città

del Nord dal giogo nazi-fascista. Nel corso di maggio sarà liberato l'intero Paese, "rinascendo" nel 1946 come Repubblica e affermando per decreto che:

“A celebrazione della totale liberazione del territorio [...], il 25 aprile [...] è dichiarato festa nazionale”. Questo si festeggiava: la liberazione da un incubo; non un “derby”...

 


.

attualità


I colpi di stato non finiscono mai
Il caso del Sudan

di Gian Marco Boellisi

.

Nonostante ci troviamo nel ventunesimo secolo, le trasformazioni politiche possono ancora assumere un carattere violento e repentino. Anzi, in certe...

vai all'articolo

Volodymyr Zelens'kyj
sul nuovo presidente ucraino

di Leila Tavi.

t

Volodymyr Oleksandrovyč Zelens'kyj, protagonista di una popolare serie televevisiva, ha trionfato nel ballottaggio con l’ex presidente Petro Porošenko...

vai all'articolo


.

AMBIENTE


STORIA DELL’AGRICOLTURA ITALIANA
PARTE III - IL ventennio fascista e la seconda guerra mondiale

di Raffaele Pisani

.

Il periodo tra il 1922  e il 1925, con Alberto De Stefani alle finanze e poi anche al tesoro, viene perlopiù definito dagli storici come la fase liberista della politica economica fascista. In quegli anni Mussolini, non ancora saldo al potere, necessitava del sostegno dei grandi proprietari industriali e agrari. Da quando...

vai all'articolo


.

ARTE


IL PRESEPE NELL’ARTE
EXCURSUS SULLA PIÙ NOTA TRADIZIONE ARTISTICO-DEVOZIONALE – PARTE IV

di Teresa Nicolangelo

.

Nel Settecento prosegue la rivoluzione nella fattura delle figure presepiali, per le quali si fa fa un uso...

vai all'articolo

Tabula Picta
La pittura a cera nella Grecia antica

di Paolo Fundarò

t

Plinio il Vecchio nella Naturalis Historia afferma che: “non c’è gloria se non per i pittori che hanno dipinto su tavola”. Segue l’elenco degli artisti celebri nelle...

vai all'articolo


.

FILOSOFIA & RELIGIONE


LA PASQUA, IERI E OGGI
FRA TRADIZIONI, SIMBOLI, SIGNIFICATI e ricordi

di Giovanna D'Arbitrio

.

Nei miei ricordi degli anni Cinquanta, la Pasqua – da poco passata – si svolgeva secondo precisi rituali, tra cui non mancava lo “struscio”, la tradizionale visita ai “sepolcri” allestiti nelle chiese per commemorare la Passione di Cristo. Nel centro storico di Napoli, affollatissimo, la gente camminava lentamente, con...

vai all'articolo


.

CONTEMPORANEA


ARCHITETTURA PER L’INDUSTRIA
PETER BEHRENS E LA FABBRICA DI TURBINE AEG

di Rita Mattiello & Antonio Vobbio

.

La genesi del Deutsche Werkbund (associazione di artigiani, architetti e artisti), risale alle coseguenze della rivoluzione industriale dell’Ottocento, prima...

vai all'articolo

GENTILE, IL LUNGO OBLIO
LA FILOSOFIA ITALIANA SCRITTA DAI POETI

di Gaetano Cellura

.

Nella primavera 1944, davanti alla sua residenza di Firenze, Giovanni Gentile fu assassinato dai GAP di Bruno Fanciullacci e Giuseppe Martini. A darne la...

vai all'articolo


SULLA BREVE VITA DEL SETTIMANALE SATIRICO ANTIFASCISTA IL BECCO GIALLO
LE GIRAVOLTE POLITICHE DELL’INESAURIBILE ALBERTO GIANNINI - PARTE II

di Francesco Cappellani

.

Le leggi sulla stampa del fascismo, codificate nelle "Disposizioni sulla stampa periodica" della legge del 31 dicembre 1925 sono il naturale sbocco della dittatura che Mussolini intende imporre per depotenziare lo stato democratico. Dopo l’assassinio del sacerdote don Giovanni Minzoni nel 1923, le aggressioni ad...

vai all'articolo


.

MODERNA


un testo di economia aziendale del Quattrocento
Sulla
Summa de arithmetica, geometria, proportioni et proportionalità di Luca Pacioli

di Titti Brunori Zezza

.

È apparsa sulla stampa la notizia che il 12 giugno 2019 a New York presso la casa d’aste Christie’s sarà eccezionalmente battuto un solo lotto, partendo da un prezzo aggirantesi tra un milione e un milione e mezzo di dollari. Sembrerebbe una cifra eccessiva anche per un testo della fine del Quattrocento, ma...

vai all'articolo


.

MEDIEVALE


SAN FRANCESCO PACIFICATORE
SULLA CONTROVERSIA PER IL POSSESSO
DEL FEUDO DI SELVA GALLICIA

di Giorgio Giannini

.

All’inizio del 1216 l’imperatore Federico II chiese a Francesco di andare in Abruzzo al fine di dirimere...

vai all'articolo

STORIA DEI PAPI MEDIEVALI FINO ALL'ANNO MILLE
PARTE VIII - adriano ii e giovanni viii

di Vincenzo La Salandra

.

Attorno alla seconda metà del secolo IX, con papa Niccolò I, il papato aveva raggiunto l'apice della...

vai all'articolo


PIER DAMIANI: LA TENSIONE IN SENO ALLA CONTRADDIZIONE
L'AFFLATO RIFORMISTA DELL'XI SECOLO

di Costanza Marana

.

La figura di Pier Damiani (1007-1072) è espressione delle tensioni e delle contraddizioni che connotano l’XI secolo. Monaco, cardinale e vescovo, fu parte attiva in merito ai fermenti riformisti e purificatori del comparto clericale. Il suo assetto camaldolese, d’imprinting benedettino, trova il suo focus nell’eremo...

vai all'articolo


 

 


 

COLLABORA


scrivi per InStoria



 

EDITORIA


GBe edita e pubblica:

.

- Archeologia e Storia

.

- Architettura

.

- Edizioni d’Arte

.

- Libri fotografici

.

- Poesia

.

- Ristampe Anastatiche

.

- Saggi inediti

.

catalogo

.

pubblica con noi



 

links


 

pubblicità


 

InStoria.it

 


by FreeFind

 

 

 

 


[REGISTRAZIONE AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA N° 577/2007 DEL 21 DICEMBRE]


 

.

-

cdd